Riportami là dove mi sono perso (19/01/19)

Regia e drammaturgia: Luca Zilovich
Con Michele Puleio e Maria Rita Lo Destro

Emma e Theo vivono la loro relazione in forte contrasto con il mondo che li circonda, una realtà esterna fatta di delusioni e sconfitte, di sensazione di mancanza di futuro familiare e professionale. Forse sarebbero perfetti in una società altra ma quella in cui vivono è una società liquida che richiede ai protagonisti continui adattamenti, continue rinunce e questo paradossalmente porta all’immobilismo e alla precarietà.

“La paura di annegare è talmente grande che uno nemmeno ci va più al mare.”

Questa è la società liquida, che decreta la sconfitta della generazione dei trentenni, e la difficoltà dei rapporti è tale da suscitare il desiderio di tornare là dove tutto si è perduto, forse sotto un mucchio di oggetti vecchi che bisogna gettare via.
Theo e Emma cercano rifugio in qualcosa che nemmeno loro sanno cosa sia o dove stia. Indietro non si
torna ma da qualche parte dovranno pur (ri)cominciare.

Info | Prenotazioni
3389345220 | [email protected]
Fabbrica del Vapore – Lotto 10
Via Procaccini 4, Milano
INTERO | 12,00 €
RIDOTTO | under 25 – over 65 | 10,00 €

Foto tratte dallo spettacolo con i nostri protagonisti