Relativity (2018)

Relativity fa vivere in scena tre incontri cruciali fra due personaggi le cui vite s’incrociano una e una sola volta, ma ogni volta in linee temporali differenti che, piegandosi come la gravità in un’architettura di Escher, danno luogo all’incontro in prospettive e momenti diversi. Tre albe parallele, tre orizzonti fra loro perpendicolari dove le loro esistenze, sfiorandosi violentemente, si svelano e decidono reciprocamente, illuminando il proprio senso e le possibili – o impossibili – direzioni.

Adattamento teatrale | Aurella De Rosa
Regia | Maria Helga Nutolo
Con | Claudio Coco, Aurella De Rosa, Ana Gárate, Valentina Guarino, Yasmine Mamprine, Mauro Vaccari, Daniele Zighetti