11 Giugno 2017 – Time Lapse a Isolacasateatro (Milano)

ciao

siamo lieti di presentarvi il nostro nuovo progetto TIME LAPSE, che sarà ospite all’interno di BANCO DI PROVA, domenica 11 Giugno 2017 alle ore 21 presso Isolacasateatro, via Jacopo dal Verme 16, a Milano.

Ingresso Euro 5,00 + Euro 3,00 Tessera associativa
Informazioni e Prenotazioni [email protected]
www.isolacasateatro.wix.com/isolacasateatro

———————————————————————————————————————————-

Time Lapse è la fotografia della natura dei rapporti di una famiglia borghese come tante, formata da una coppia con due figli adolescenti, che viene completamente travolta da un evento traumatico e violento di cui sono responsabili questi ultimi. Ambientato in un tempo e in uno spazio contemporanei ma indefiniti, lo spettacolo va ad indagare le distanze, gli strappi e le modificazioni che tale evento comporta all’interno di questo piccolo nucleo sociale e all’interno dei singoli personaggi.
Ispirandosi alla struttura de La Casa del Sonno di Jonathan Coe, la costruzione drammaturgica del testo scandisce le scene in un continuo binario temporale: le scene dispari sono monologhi in cui i personaggi rispondono a domande “mute” che spetta al pubblico immaginare, mostrando i postumi del disastro, mentre le scene pari sono costituite da dialoghi a due, che definiscono gli equilibri preesistenti.
Questa alternanza crea un meccanismo a orologeria, in cui si collocano i rapporti tra i personaggi, anche questi dicotomici: il padre che domina i figli e la moglie ed il fratello maggiore che a sua volta domina il minore fanno da contrappunto al legame di alleanza ed affetto tra il figlio più piccolo e la madre.
Grande attenzione è posta al ritmo e alla struttura del testo, nonché al training attoriale, basato su una intensa ricerca fisica e vocale, utilizzando anche alcuni elementi della tecnica Laban, per approdare a un lavoro con personaggi molto caratterizzati, in cui due attrici interpretano ruoli maschili. La realizzazione scenica, ispirata delle opere di James Turrell, in cui lo spettatore si immerge in una sorta straniamento dei sensi, prevede un palco pressoché vuoto, a enfatizzare la distanza emotiva tra i personaggi, e l’utilizzo della luce come elemento estetico principale.

BANCO DI PROVA è un progetto di Francesco Leschiera e Manuel Renga che mira a diffondere e promuovere la giovane drammaturgia italiana. Dopo una prima fase di reading e mise en espace a Isolacasateatro, il progetto si sposta a Teatro Libero per la messa in scena in forma di spettacolo dei testi scelti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 12 =