12 Maggio 2018 – I ran and got tired (rassegna Fabbricanti di Mondi)

Ciao

siamo contentissimi della rassegna di drammaturgie originali FABBRICANTI DI MONDI, che abbiamo voluto fortemente e che arriva alla fine della sua prima edizione.

A Maggio ospitiamo la compagnia I Patom Theatre con lo spettacolo  I Ran and Got Tired.

Vi aspettiamo sabato 12 Maggio 2018 alle ore 21 presso The Art Land, all’interno del Lotto 10 della Fabbrica del Vapore.

Ingresso

  • INTERO: 12 euro
  • RIDOTTO: 10 euro (<25 anni, >65 anni e tesserati TheArtLand)

Info e prenotazioni: telefonicamente al 3389345220 o via email a [email protected], fornendo un cognome e il numero di posti da prenotare.

Vi aspettiamo!
Lyra Teatro


I Ran and Got Tired

  • attrici: Aude Lorrilard, Vita Malahova
  • regia: Magnus Errboe
  • musiche: Alberto Barberis

I Patom Theatre trova la sua ispirazione nell’autore russo surrealista Daniil Charms (1905-1942): uno degli ultimi rappresentanti dell’avanguardia russa. Fra i grandi letterati russi del Novecento, Daniil Charms è forse finora il meno conosciuto. Il suo umorismo, affilato e nero, rivela un’estrema sensibilità e una profonda umanità. Con il suo linguaggio d’avanguardia Daniil Charms riesce a parlare di temi sociali come la povertà e l’ingiustizia, o filosfici come l’assurdità dell’esistenza, con una comicità seria.
I ran and got tired è uno spettacolo che si guarda come si legge una favola: capitolo per capitolo. La storia ha come soggetto la relazione tra due personaggi surreali, un uomo cuscino e una donna fisarmonica, e si svolge in un’atmosfera piena di momenti inaspettati e di situazioni assurde in cui questi provano a capire il funzionamento delle piccole cose della vita. Osservare l’altro, avvicinarsi, guardare, osare, toccare in tutti i modi possibili. Le
azioni si svolgono in una casa in cui i muri non esistono ma la finestra agisce come protezione e i fatti si succedono non in modo razionale, ma unicamente seguendo la logica
dei personaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × tre =